Il dating online dopo i 60 anni

Il dating online dopo i 60 anni

Molti nostri lettori che hanno superato i 60 anni di età ci scrivono affermando di non riuscire ad avere alcun risultato sui siti di incontri e nonostante sottoscrivano abbonamenti e account premium non hanno ancora incontrato alcun partner.  Non voglio essere insensibile ma penso che molta della colpa di questi insuccessi sia da addebitare a loro stessi. La prima e più evidente defaiance da correggere sul profilo di un utente di dating online dopo i 60 anni riguarda la foto.

Sorridere!

Una buona foto può trasmettere una buona notizia o essere scenario di cattive notizie. La buona notizia è che i potenziali partners ricevono un senso realistico di quello che sembri. Consiglio di postare più foto e almeno una a figura intera. Dico a tutti i lettori che il modo migliore per attirare l’attenzione è quello di pubblicare foto sorridenti. Un sorriso è attraente, caldo e invitante.

La notizia cattiva è che troppi utenti online non vanno mai oltre le foto. Scelgono i potenziali partners in basate alle apparenze. Il tasso di successo per le persone che scelgono i loro potenziali partners in questo modo è vicino a zero per ovvie ragioni.

Evitare Scam, troll e stalker.

Come si può sapere se chi ci ha contattato si è basato unicamente sulla foto? Se si ricevono messaggi e-mail nella casella di posta di dating con messaggi come, “Wow, sei carino”, “Parliamo”, “Mi trovo in affinità con il tuo profilo”, o qualsiasi variazione sul tema, il mittente non ha letto il vostro profilo e lui o lei non ha idea di chi sei. Sono contatti al buio, sperando che qualcuno abboccherà a l’esca. Vi suggerisco di non farlo.

Fare il vostro lavoro

Creare un profilo interessante può essere faticoso per gli utenti di dating online dopo i 60 anni, ma è un lavoro che bisogna fare di persona. Quale tipo di persona leggendo il vostro profilo dovrebbe provare attrazione e prendersi la briga di rispondere? Un profilo creativo e interessante è il miglior gancio. Che cosa significa? In primo luogo, sono necessarie alcune abilità di scrittura creative. Se le vostre sono limitate, chiedete ad un amico o ad un collega di lavoro con competenze migliori per farvi aiutare.

Siate originali

La ragione per cui la maggior parte dei profili vengono ignorati è che pochi sono veramente interessanti o originali. A tutti piace camminare sulla spiaggia, condividere un bicchiere di vino davanti al camino d’inverno, prendere un sentiero romantico attraverso la campagna, ecc… Non c’è niente in questi profili che possa invogliare qualcuno a scavare più a fondo o leggere ulteriormente, e le persone sono relegati a fare scelte sulla base di informazioni di bassa qualità. Non c’è da meravigliarsi poi se il dating online non funziona.

Immaginazione e romanticismo

Il dating online dopo i 60 anni richiede stimoli che vanno oltre quelli che possono essere imput sessuali. Arricchite il vostro profilo descrivendo un posto a voi caro in cui vi piacerebbe essere con il vostro partner. Io amo Venezia e ho descritto sul mio profilo una traversata del Canal Grande in gondola con il sole, un pranzo nel tardo pomeriggio in un caffè all’aperto in piazza San Marco, e fare l’amore e addormentarsi uno nelle braccia dell’altro prima di uscire per un drink e per una cena. Ho ricevuto un gran numero di e-mail da donne che hanno letto il mio profilo e si sono immaginate li con me in quel momento.

Rendetevi interessanti

Un profilo noioso suggerisce una persona noiosa, o, peggio ancora, qualcuno che non trova niente di importante da scrivere su se stesso  che possa interessare a qualcuno. A meno che non sei bello come George Clooney bello o Scarlett Johansson, fate attenzione a non scrivere qualcosa di così poco brillante da far dormine chi legge. Un altro errore che molte persone fanno è lasciare in alcune caselle del proprio profilo la scritta: “lo dirò più tardi”,specialmente in quella del reddito, troppo personale da pubblicare, questo è un errore enorme. È come dire: “Non sono realmente interessato a trovare un partners in questo modo e  sto facendo il minimo sforzo.” Nessuno sarà attratto da questo tipo di approccio minimalista. La pigrizia e la mancanza di interesse non sono buone qualità soprattutto per fare dating online dopo i 60 anni. O sei qui per vincere o non lo sei.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.