Le donne promiscue sono quelle a cui piace avere relazioni in serie, amanti della sessualità aperta. Per queste loro peculiarità sono molto ricercate e desiderate dagli uomini che le seguono sui social e mettono migliaia di like ai loro post. A volte però qualcuno si offende e le etichetta negativamente. Ma cosa c’è di sbagliato in una donna sessualmente libera? Niente. L’unico problema è che intimidisce i benpensanti, che di conseguenza la osteggiano.

Riconoscere le donne promiscue

In realtà le donne promiscue sono solo donne sicure di se stesse e se amano fare sesso non lo nascondono. A chi non piace? Certo, a meno tu non sia asessuato. Ma se non lo sei, il sesso è fantastico e piace a tutti. Quindi, se sei classificabile tra le donne promiscue, non essere timida. Non c’è nulla di cui vergognarsi. Sul serio.

La promiscuità viene discussa solo quando si parla di donne. Non si dice mai di uomo promiscuo? Sia gli uomini che le donne però sono dotati d’istinto di procreazione, quindi dovrebbe essere normale per entrambi. È tempo d’imparare a riconoscere i tipi di donne promiscue che esistono nel mondo del dating. Quale sei tu? Se sei una di loro, sii orgogliosa!

1) La ninfa.

donna ninfa
Donna ninfa

Ama sinceramente fare quello che fa. Non lo fa perché ha problemi con papà o perché è insicura, ama fare sesso sul serio. E onestamente, puoi biasimarla? La gente la chiamerà con vari nomignoli spregiativi, ma se sei un uomo e avrai la fortuna di incontrarla su qualche chat, non la dimenticherai tanto facilmente.

Chi la disprezza è semplicemente perché non sa come gestire la sua sessualità che per lui è chiaramente un grosso problema, anche se non sono affari suoi. Ma a lei non importa, perché dovrebbe? Non sta facendo nulla di sbagliato.

2) La femminista.

Femminista promiscua
Femminista

Lei lo fa perché lei può. Questa ragazza non sta cercando di nascondere o attenuare la sua sessualità per impedire di offendere qualcuno. Se gli uomini fanno sesso senza vergognarsi, allora perché una donna non può? Qual è la differenza? Qualcuno pensa ancora che sono creature troppo delicate? È rimasto parecchio indietro. Lei lo fa con chiunque voglia perché è un suo diritto.

3) La finta ingenua.

Finta ingenua
Ingenua promiscua

Probabilmente ha fatto più cose di te e di me messi assieme, ma lo sta nascondendo. Perché? Perché lei ha paura di quello che la gente dirà di lei. È piuttosto triste che sebbene sia sessualmente libera, lo debba nascondere. Ci vuole un po ‘di tempo, ma alla fine, ha solo bisogno di avere il controllo delle sue azioni. Non c’è niente di sbagliato in questo.

4) La debuttante.

Debuttante promiscua
Debuttante

È un po’ nuova sulla scena della promiscuità e questo suscita tenerezza. Eravamo tutti in quella fase una volta. Probabilmente ha avuto una relazione importante da giovane, che le ha tarpato le ali per lungo tempo. Ora, vuole liberarsi ed esplorare il mondo dei piaceri della carne. È interessata a provare fantasie nuove, forse anche un’esperienza bisessuale, chi lo sa.

5) La ribelle.

La promiscua ribelle
Ribelle

Ai suoi genitori non piace il ragazzo con cui sta, fantastico! Sta andando male a scuola, ancora meglio. Il suo fidanzato ha abbandonato il college. Per lei è il top. È una ribelle, quindi le piacciono le cose un po’ così, belle e dannate. E le sue frequentazioni in fatto di incontri online lo confermano.

Se i suoi genitori le hanno detto di aspettare fino al matrimonio per fare sesso, beh, indovinate un po’? Ha fatto l’esatto opposto il giorno successivo.

6) La figlia dei fiori.

promiscua hippy
La hippy

Questa ragazza abbraccia altri esseri umani e si concentra sulla libertà sessuale e spirituale e sull’illuminazione. Sebbene la rivoluzione sessuale sia avvenuta negli anni ’60, continua a vivere il movimento hippy e mantenerlo in vita. Questo non significa che le piacciano orge e allucinogeni, ma, di tanto in tanto, può darsi faccia anche quello.

7) La reginetta su Tinder.

Reginetta su tinder
Regina di Tinder

È la classica ragazza che ha scoperto le app di incontri per cellulari è sta spopolando. Ha imparato ad approfittare di tutte le occasioni che questa nuova tecnologia le offre, e usa gli uomini più o meno come fazzoletti di carta. Naturalmente, questo non significa che andrà a letto con ogni uomo conosciuto online, ma potrebbe comunque intrecciare rapporti personali con ognuno di loro. Perché no? È divertente!

8) La “mangia uomini”.

mangia uomini
Mangia uomini

Pensavi di essere tu lo sciupa femmine? Aspetta solo di incontrare una di queste signore. Vedrai come giocherellano con te e un altro paio di ragazzi contemporaneamente, sulla punta delle dita senza che se ve ne accorgiate mai, è spettacolare. Ci sanno fare e ti seducono in un minuto. Se sei già innamorato di una di queste probabilmente lo saprai solo quando ti avrà lasciato, dopo aver passeggiato bellamente sopra i tuoi sentimenti con tacco dodici affilatissimo. Non si può vincere contro di lei, ricorda: le donne ne sanno sempre una più del diavolo.

9) La vergine.

la vergine
Vergine

Si comporta in modo così innocente e puro quando è di fronte a parenti e amici. Ma sappiamo tutti che è solo una maschera. A letto, è selvaggia. Potrebbe guardarti con gli occhi grandi, ma sa esattamente cosa sta facendo. Si nasconde dietro lo sguardo da vergine perché la salva dall’essere giudicata dagli altri.

10) L’artista.

artista promiscua
L’artista promiscua

Ama il sesso per la connessione emotiva che encomporta. Vuole sentire forti emozioni, vuole darsi al suo partner ma non perché lo ama. È un’artista e se vuole creare qualcosa ha bisogno di ispirazione. Quindi, forse viene a letto con te per trovare ispirazione o forse ti sta usando per un lavoro.

Scrivere un profilo di dating online è un operazione facile e complicata allo stesso tempo. Facile potrebbe essere la compilazione dei dati relativi all’altezza e al peso… Mentre è dura scegliere un titolo adeguato al nostro profilo di dating personale ad esempio.

Di seguito tracceremo alcune linee guida idonee a scrivere un profilo di dating efficace su qualsiasi sito di incontri. Basandoci sull’esperienza e sulle statistiche, vedremo come ritagliarsi un titolo catalizzatore di visite e incontri!

1. Essere divertente

Può sembrare ovvio, ma in un recente studio pubblicato su Meetic, su 12.000 profili di dating online, di uomini e donne, la maggioranza hanno scelto “divertente”, quale caratteristica desiderata in un partner. È sesta fra le 10 parole più seducenti da leggere in un profilo di dating online.

Essere divertente, è considerato in linea di massima una buona idea. Vi domandate se si possa essere divertenti su un profilo di incontri online? Provate a prendere spunto dalla vostra commedia preferita mimando una scena famosa. Chi riconoscerà la scena o la parte del film mimata avrà già un interesse in comune con voi. Se la scelta è giusta sarete comunque divertenti e originali.

2. Parlare d’amore

A quanto pare le persone che parlano apertamente di relazioni e sentimenti, trovano relazioni e amore meglio di chi non conosce l’argomento. Uno studio di 1,2 milioni di profili su Badoo ha mostrato come le donne che usavano la parola “relazione” nel loro profilo di dating, ottenevano il 16 per cento in più di incontri rispetto alle donne ancora single.

Pensateci: ognuno è online per trovare l’amore. Perché non essere sinceri e parlare con il cuore dei propri sentimenti?Magari usandolo anche nel titolo.

3. Usare determinate parole

I risultati degli studi e delle statistiche fatte sui profili di dating dei migliori siti di incontri hanno evidenziato come alcune parole siano più efficaci di altre per auto-descriversi online.

Secondo le statistiche le donne dovrebbero usare parole come dolce, ottimista, e riflessiva, mentre gli uomini dovrebbero usare parole come appassionato, spontaneo, e percettivo.

Queste condizioni sono positivamente associate alle caratteristiche di un partner di qualità. La lezione qui è mettere le cose buone in prima linea. Funziona!

4. Menzionare nel profilo di dating i tuoi interessi

I dettagli entrano in gioco. La gente vuole trovare punti in comune con un partner. Rivelare i tuoi interessi rende le conversazioni semplici e dipinge un quadro più chiaro del tipo di persona che sei.

Anche gli interessi cambiano a seconda delle mode. Questi elencati sono quelli risultati più gettonati da uno studio fatto sui siti di incontri l’anno scorso.

Per gli uomini, le attività attraenti sono il surf, trekking, e musica dal vivo. Per le donne, lo yoga, recitazione, e la moda.

Questi termini evocano un quadro attraente nell’immaginario di chi legge un profilo di dating.

5. Usare luoghi comuni

Alcuni stereotipi valgono nel mondo degli incontri online, vale a dire gli uomini si innamorano di ciò che vedono e le donne di quello che sentono. Usiamo questo concetto. Descrivi te stesso con le parole che attraggono il sesso opposto.

Uno studio condotto da ricercatori di sociologia dimostra come gli uomini siano attratti dalle descrizioni di donne in cui ci siano termini quali procace, sensuale, esuberante. Mentre le donne da descrizioni con termini o soprannomi come intelligente, colto, coraggioso e altruista.

6. Essere fiducioso e umile sui siti di incontri

Questo significa essere se stessi – tutto qui – perché un profilo sincero e ottimista ispira fiducia a prima vista.

La maggior parte delle persone sceglie i profili creati da persone con pensiero positivo, ma non alla “superman faccio tutto io”. Le persone capiscono se qualcuno sembra troppo bello per essere vero. Usare l’onestà come criterio su cui creare un profilo è il primo passo.

A questo proposito devo confessarvi che molte persone ignoreranno il profilo di dating da voi compilato così attentamente. Saranno troppo concentrati sulle foto e sui dettagli fisici, per leggere la descrizione personale e decidere in base a quella se contattarvi oppure no. La miglior cosa e scriverla su più siti di incontri possibili e quando qualcuno la leggerà voi lo riconoscerete di sicuro.

Se siete ancora completamente a corto di idee, prendete in prestito alcune parole famose. Citazioni, testi di canzoni, o scene di film che amate. Non c’è niente di male nel lasciare le parole di qualcun altro esprimere i vostri sentimenti.